Argilla: scoprite i 6 tipi di trattamento

Douglas Harris 11-09-2023
Douglas Harris

Quando mi chiedono: "A cosa serve l'argilla?", di solito rispondo: "Sto studiando a cosa non serve".

L'argilla, pur essendo piuttosto semplice, è molto ricca e può essere utilizzata in cataplasmi e maschere fredde o calde, internamente o esternamente sul corpo.

L'argilloterapia è una tecnica naturale che funziona come una mano materna: allevia e cura molti squilibri, come dolori e cicatrici in generale, bruxismo, stitichezza e problemi estetici, tra gli altri.

Inoltre, in alcuni casi, l'argilla è un'ottima alternativa ai rimedi sintetici, che hanno sempre delle controindicazioni e finiscono per persistere nel nostro corpo o in natura, spesso perché non sono biodegradabili.

Tuttavia, è bene ribadire che si tratta di un trattamento complementare che non sostituisce la valutazione medica. Prima di iniziare una terapia alternativa, è sempre bene parlarne con il proprio professionista.

Che cos'è l'argilla?

L'argilla è un granulo che ha cessato di essere roccia, ne è la microparticella. Per questo motivo, può tornare al suo stato originario in assenza di acqua (disidratazione), o subendo una compattazione geologica, e così via.

Un fatto curioso è che le rocce danno origine a pietre semipreziose o preziose: ecco perché le argille hanno tanta somiglianza con la funzione di queste pietre, in termini di pulizia energetica e allo stesso tempo di energizzazione.

Guarda anche: Scegliete la pietra giusta per voi

Un cataplasma di argilla non ha solo uno scopo a livello fisico, ma agisce anche a livelli più sottili.

Alcuni casi di trattamento con argilla

Una volta ho sentito dire da un'ostetrica che usava il trattamento con l'argilla per interferire con la posizione del feto nell'utero.

Un altro caso interessante è quello di una psicologa che conosciamo: sua figlia di un anno soffriva di reflusso e lei aveva provato di tutto per risolvere il problema, che interferiva con l'alimentazione, il sonno e l'umore.

Le donne della sua famiglia indicavano l'argilla nel trattamento e lei iniziò ad applicare un cataplasma di argilla viola sull'addome della bambina ogni giorno per circa 1 ora, subito dopo che la bambina era andata a dormire.

Dopo un po' di tempo, il reflusso era completamente guarito. La madre commentò che la bambina aveva iniziato a dormire e a mangiare bene, era di nuovo una bambina felice.

L'argilla può essere applicata anche in caso di bruxismo e persino di cancro, come trattamento complementare. Esistono anche casi di applicazione negli animali domestici per lenire dolori, disturbi gastrointestinali e allergie.

Le argille possono avere colori diversi

La struttura dell'argilla assomiglia a quella dei panini, che contengono nei loro strati oligoelementi (chiamati anche microminerali). Questa sostanza è presente in noi, esseri viventi, ma in basse concentrazioni.

Gli oligoelementi sono essenziali per la formazione degli enzimi vitali responsabili di specifici processi biochimici come la digestione, la crescita e la guarigione.

Ogni tipo di argilla presenta quantità diverse di oligoelementi specifici, alcuni dei quali sono: titanio, magnesio, rame, zinco, alluminio, calcio, potassio, nichel, manganese e litio.

Di seguito è riportato un breve elenco di alcuni oligoelementi presenti nelle argille e delle loro funzioni:

  • Rame: neutralizza i radicali liberi, mantiene i sistemi di difesa della pelle e agisce nella formazione di collagene ed elastina, responsabili del sostegno della pelle.

Favorisce l'assorbimento del ferro, essenziale per i globuli rossi, il tessuto connettivo, le fibre nervose e la pigmentazione della pelle.

  • Selenio: Agisce anche nella produzione di energia ed è un potente antiossidante.
  • Silicio: contribuisce alla formazione di collagene ed elastina.
  • Zinco: riduce le rughe sottili normalizzando la superficie cutanea.

Agisce anche nella guarigione delle ferite, nella reazione immunitaria e nella sintesi del DNA, quest'ultima essenziale per promuovere la crescita e la capacità riproduttiva.

  • Magnesio: agisce in sinergia con lo zinco per energizzare e tonificare la pelle.
  • Manganese: partecipa al metabolismo del collagene e neutralizza i radicali liberi.
  • Ferro: Aumenta la circolazione sanguigna, stimola la produzione di emoglobina, trasporta e immagazzina l'ossigeno. Componente di enzimi, produzione di ossa e tendini.

La combinazione di alcuni oligoelementi dà origine a diversi colori delle argille, ognuna delle quali ha quindi una funzione diversa.

Vale la pena di sottolineare che il vere argille colorate sono tali per la loro composizione.

Tuttavia, i prodotti di scarsa qualità possono essere tinti con l'uso di coloranti, che diminuiscono la qualità della formulazione.

Con il tempo e l'esperienza, è possibile identificare quando l'argilla è di buona origine dalla sua consistenza, granulometria e risultato.

Ma fino a questo momento, l'ideale è chiedere all'azienda che confeziona il prodotto: come viene estratta l'argilla e come viene decontaminata. Quelle decontaminate con i raggi gamma hanno un potere terapeutico ridotto. Evitatele.

Significato dei diversi colori dell'argilla

Attenzione: Per la preparazione degli impasti non utilizzare utensili metallici, in modo da preservare le proprietà dell'argilla.

Bianco

È la più neutra delle argille, battericida, analgesica e cicatrizzante.

Poiché il suo PH è molto vicino a quello della pelle, schiarisce e aiuta a rimuovere l'olio in eccesso da questo organo del corpo, senza seccarlo.

La concentrazione più alta è quella di alluminio e magnesio. Non ha restrizioni.

Forme di utilizzo: Mescolare la maschera di argilla bianca con un po' di acqua minerale in modo che diventi pastosa e omogenea. Applicare uno strato di mezzo centimetro sulla pelle pulita per circa 15 minuti, due volte alla settimana. Risciacquare con abbondante acqua.

Nero

Ha la più alta concentrazione di materia organica, il che spiega la sua plasticità e l'olio che appare sulla sua superficie.

Come l'argilla bianca, è un jolly per vari trattamenti, come l'insonnia e il bruxismo, e non ha controindicazioni per l'uso esterno.

Ha anche proprietà antistress e antinfiammatorie.

Forme di utilizzo: mescolare la maschera rilassante all'argilla nera con l'acqua di fiori di lavanda in modo che diventi pastosa e omogenea.

Applicare uno strato di mezzo centimetro sulla pelle per circa 15 minuti prima di andare a letto per prevenire il bruxismo o l'insonnia. Risciacquare con abbondante acqua.

Rosso

Questa argilla è ricca di ossido di ferro, rame e silicio.

È la più potente in termini di effetto tensore: l'applicazione della maschera ha un effetto lifting e previene l'invecchiamento della pelle.

Poiché accelera il metabolismo e stimola la circolazione locale, è frequente che, quando si rimuove la maschera o il cerotto, compaiano sulla pelle dei bozzi rossi.

Contrariamente a quanto molti pensano, non si tratta di un'allergia, ma dell'attivazione della microcircolazione cutanea. In ogni caso, il suo uso non è indicato per le pelli sensibili.

Forme di utilizzo: mescolare la maschera rassodante all'argilla rossa con succo d'uva naturale, in modo che diventi pastosa e omogenea.

Applicare uno strato di mezzo centimetro sulla pelle per circa 15 minuti una o due volte alla settimana per attenuare le rughe e migliorare la luminosità, o come trattamento per i cedimenti. Risciacquare con abbondante acqua.

Rosa

Si tratta di una miscela di argilla rossa e rosa, che combina quindi le caratteristiche e le proprietà di entrambe.

È ideale per trattare la pelle sensibile e prevenire l'invecchiamento, senza essere stimolante come l'argilla rossa.

Forme di utilizzo: Mescolare la maschera rivitalizzante all'argilla rosa con il tè all'ibisco in modo che diventi pastosa e omogenea. Applicare ogni settimana uno strato di mezzo centimetro sulla pelle per circa 15 minuti per mantenere un colorito luminoso.

Viola

Ricco di magnesio, agisce sulla sintesi del collagene e migliora tono, consistenza e compattezza, rivitalizzando la pelle stanca.

Potente, è l'argilla più adatta per la pelle sensibile, in quanto lenisce questa regione, anche quando soffre dell'effetto allergico di un altro prodotto o ingrediente.

Forme di utilizzo: mescolare la maschera lenitiva all'argilla viola con acqua minerale in modo che diventi pastosa e omogenea.

Applicare uno strato di mezzo centimetro sulla zona irritata. In caso di eruzione cutanea, applicare la miscela solo intorno ad essa.

Tenere per 15 minuti e rimuovere con cura, reidratando la maschera con un pennello con acqua per facilitare la rimozione con la spatola.

Guarda anche: Numerologia della targa

Oro

Ricco di rame e silicio, ha un effetto tensore immediato, poiché gli oligoelementi contenuti in questo prodotto agiscono sul collagene, schiarendo e illuminando la pelle.

Forme di utilizzo: mescolare la maschera di trattamento doposole all'argilla dorata con la camomilla, in modo che diventi pastosa e omogenea.

Applicare uno strato di mezzo centimetro sulla pelle per circa 15 minuti. Usare due volte a settimana per il trattamento o una volta a settimana per il mantenimento.

È quindi giunto il momento di mettere le mani sull'argilla e sperimentare tutte le meraviglie che può fare per voi.

Per saperne di più

Se volete consumare in modo più consapevole tutti i tipi di prodotti per l'igiene e la bellezza, date un'occhiata a questa "Guida al consumo di cosmetici sani per le persone e il pianeta".

Qui potete vedere un video divertente, in cui Flora Maria, 8 anni, intervista sua madre, l'argiloterapeuta Vanessa Suany.

Douglas Harris

Douglas Harris è un esperto astrologo e scrittore con oltre due decenni di esperienza nella comprensione e interpretazione dello zodiaco. È noto per la sua profonda conoscenza dell'astrologia e ha aiutato molte persone a trovare chiarezza e comprensione delle loro vite attraverso le sue letture dell'oroscopo. Douglas ha una laurea in astrologia ed è apparso in varie pubblicazioni, tra cui Astrology Magazine e The Huffington Post. Oltre alla sua pratica di astrologia, Douglas è anche uno scrittore prolifico, avendo scritto diversi libri di astrologia e oroscopi. È appassionato di condividere le sue conoscenze e intuizioni con gli altri e crede che l'astrologia possa aiutare le persone a vivere una vita più appagante e significativa. Nel tempo libero, Douglas ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la sua famiglia e gli animali domestici.