Cristalloterapia: come funziona, a cosa serve e benefici

Douglas Harris 30-05-2023
Douglas Harris

Le pietre e i cristalli funzionano come amplificatori di energia: la loro forza risiede nella capacità di amplificare e dirigere le nostre stesse potenze. Pertanto, la cosa più importante in cristalloterapia è riuscire a sintonizzare le nostre vibrazioni con quelle di queste pietre, migliorando e potenziando le nostre energie.

Con un lavoro continuo, portiamo a nostro vantaggio la pratica di vibrare in risonanza con le caratteristiche di frequenza delle pietre e dei cristalli di cui abbiamo bisogno.

Quando diventiamo consapevoli dei nostri processi interiori, vi partecipiamo in modo più consapevole e attivo, raggiungendo un maggiore equilibrio, armonia e realizzazione interiore. In questo articolo scoprirete di più su uso dei cristalli nella vita quotidiana e i suoi benefici.

Benefici della cristalloterapia

Elaborando gli squilibri e comprendendo le ragioni che ci hanno portato ad essi, possiamo diventare più attenti e consapevoli quando questi processi si ripresentano, in modo da poter scegliere diversamente e rompere lo schema che li innesca.

La cristalloterapia e la terapia con le pietre sono energetiche e si concentrano su di voi, sull'armonia e sull'equilibrio. Possono essere d'aiuto nelle situazioni quotidiane, poiché la varietà di conflitti, squilibri e circostanze problematiche nella nostra vita quotidiana è immensa.

A volte il sostegno di cui abbiamo bisogno per trasformare questo momento di crisi in apprendimento ed evoluzione viene da un aiuto esterno. Questo è l'aiuto che la Terapia Olistica ci fornisce attraverso una combinazione di tecniche con pietre e cristalli energetici .

Un percorso di equilibrio tra la nostra verità interiore, la nostra essenza e la nostra personalità e vita quotidiana.

Questo tipo di terapia mira a far prendere coscienza di ciò che è importante per la nostra essenza, del rapporto con il "Sé superiore", della soddisfazione dell'anima, di ciò che è alla nostra portata e di ciò che possiamo fare meglio, nonché ad aiutarci a gestire i conflitti intorno a noi, ad esempio nella nostra famiglia e sul lavoro.

Ci aiuta anche a eliminare e ad affrontare il dolore e la rabbia, ad alleviare i momenti di insicurezza, a offrire una dose extra di amore e fiducia in se stessi, a portare più pace mentale e chiarezza di visione.

Terapie alternative con i cristalli

Le varie tecniche di terapie alternative con i cristalli nascono dalla combinazione della conoscenza delle pietre con pratiche che aiutano a lavorare su questioni profonde, delicate e difficili, ad esempio: Reiki (Reikristal), Puntura (Crystalpuncture), Massoterapia e Armonizzazione energetica (pietre e cristalli nei Chakra).

Esiste anche l'auricoloterapia con i cristalli, cioè l'unione della tecnica di Riflessologia auricolare con la Cristallopuntura, l'uso della cristalloterapia nell'orecchio.

Ognuna di queste tecniche è speciale ed estremamente efficace. La scelta della tecnica "migliore", per quella specifica persona e in quel momento della sua vita, viene fatta attraverso un'analisi professionale. L'ideale è individuare gli squilibri energetici che stanno agendo in quel momento e in quali campi (energetico, emotivo, mentale e fisico).

In altre parole, esiste una tecnica migliore per una persona in un determinato momento, ma non esiste una tecnica migliore dell'altra.

Come utilizzare le pietre: conoscere i principali cristalli

  • Ametista: la frequenza di questa pietra fa vibrare la saggezza con l'umiltà e può essere usata nei momenti di tensione e di ansia per calmarci.
  • Citrino: ha un'energia solare, che stimola l'attività e ci aiuta nei momenti in cui abbiamo bisogno di uscire dall'inerzia. Usate la pietra per fare il "primo passo" di cui avete bisogno.
  • L'ossidiana: vi fa uscire dalla vostra zona di comfort, ha un'energia che individua esattamente ciò che ostacola la nostra crescita.
  • Orgonite: oggetto che aiuta a rimuovere l'energia stagnante dall'ambiente. Il suo obiettivo principale è la trasmutazione.
  • Pietra d'onice: purifica il campo energetico e dona la sicurezza di sentirsi a proprio agio ovunque, come un migliore amico al proprio fianco.
  • Pietra turchese: offre calma e benessere. Combatte l'ansia e può alleviare le difficoltà del sonno, l'eccitazione nervosa e la negatività.
  • Pirite: nota come pietra della prosperità, può essere collocata sulla scrivania o in un luogo ben visibile dell'ufficio.
  • Quarzo rosa: noto come pietra dell'amore, aiuta a sciogliere le cariche accumulate nel cuore che ci impediscono di dare e ricevere affetto.

La cristalloterapia nella vita quotidiana

Le pietre e i cristalli possono essere utilizzati in vari modi nella vita quotidiana. Il tipo di utilizzo dipende dalla persona, ma il modo più semplice ed efficace di lavorare con questa terapia è collocare le pietre e i cristalli nei Chakra.

Guarda anche: Esercizi con i colori dei chakra per migliorare le emozioni

In occasioni specifiche, si può anche portare la pietra in tasca o in borsa, tenerla in mano quando se ne sente il bisogno, tenerla vicino al luogo in cui si passa più tempo (ufficio, letto, ecc.) o indossare qualche accessorio con la pietra.

Scegliete quindi la forma d'uso che metterete effettivamente in pratica e che vi aiuterà maggiormente a connettervi con l'energia e l'intenzione necessarie.

Guarda anche: Estate, tempo di riscaldarsi per l'azione

Pulizia

Quando si parla di pulizia, è sempre bene usare il buon senso. Se avete trovato, vinto o acquistato una pietra o un cristallo, la prima cosa da fare è pulirla!

Quando troviamo questi doni in natura, è inevitabile che ci siano dei materiali attaccati ad essi. Quando acquistate o vincete una pietra o un cristallo, immaginate quante mani e quanti luoghi sono passati attraverso i millenni.

La pulizia "tradizionale" di qualsiasi pietra è sempre stata effettuata in modo molto semplice dalle culture e dai popoli più diversi: in altre parole, è sufficiente lasciare le pietre esposte al sole per qualche ora, sia per uso personale che professionale.

Per rimuovere lo sporco o i materiali attaccati alla pietra, utilizzare un panno di cotone o una spazzola a setole morbide. La pulizia con acqua è consigliata per le pietre e i cristalli con una densità maggiore, cioè quelli che non si sciolgono facilmente. In questo caso, utilizzare l'acqua corrente - più è naturale, meglio è.

Dopodiché, fate l'energizzazione più in sintonia con la vostra pietra e con voi stessi.

Energetico

L'energizzazione delle pietre e dei cristalli può avvenire tramite la luce del sole o della luna, il fuoco, la terra, la tempesta, la pioggia, le cascate o il mare.

La forma migliore di energizzazione dipenderà dal tipo di energia più favorevole alle pietre e/o al lavoro che verrà sviluppato con esse.

Per esempio: per trattare l'apatia, sarebbe opportuno collocare la pietra da utilizzare vicino a un fuoco o addirittura, a seconda della pietra, bruciarla per qualche secondo; se ciò non è possibile, lasciare che la pietra assorba la luce del sole per qualche ora.

Se la ricerca è quella di una maggiore ricettività, è opportuno utilizzare la luce della luna, simbolo del femminile/ricettivo. Se la ricerca è quella dell'ancoraggio e della sicurezza, niente di meglio che lasciare la pietra a contatto con la terra.

Utilizzando queste associazioni, insieme alla conoscenza delle pietre, il lavoro terapeutico con le pietre e i cristalli diventa più efficace e adeguato alle esigenze del momento. La visione olistica e le relazioni tra gli schemi energetici con quelli emotivi e anche quotidiani è qualcosa da ricercare in un corso di cristalloterapia.

Douglas Harris

Douglas Harris è un esperto astrologo e scrittore con oltre due decenni di esperienza nella comprensione e interpretazione dello zodiaco. È noto per la sua profonda conoscenza dell'astrologia e ha aiutato molte persone a trovare chiarezza e comprensione delle loro vite attraverso le sue letture dell'oroscopo. Douglas ha una laurea in astrologia ed è apparso in varie pubblicazioni, tra cui Astrology Magazine e The Huffington Post. Oltre alla sua pratica di astrologia, Douglas è anche uno scrittore prolifico, avendo scritto diversi libri di astrologia e oroscopi. È appassionato di condividere le sue conoscenze e intuizioni con gli altri e crede che l'astrologia possa aiutare le persone a vivere una vita più appagante e significativa. Nel tempo libero, Douglas ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la sua famiglia e gli animali domestici.