La Forza: l'arcano rappresenta la padronanza delle passioni

Douglas Harris 30-09-2023
Douglas Harris

L'arcano "La Forza", nei Tarocchi, è comunemente rappresentato dalla figura di una signora che circonda un leone. Non sappiamo se lo nutre, lo accarezza, gli apre o gli chiude la bocca. Sappiamo che i personaggi della lama XI si mostrano in un enigma complice. Il leone viene mostrato mentre viene preso dalla forza di una donna. Oppure si tratta di un errore e la donna viene catturata dallo sguardo magnetico del felino?

Si dice che i grandi felini abbiano un potere ipnotico. Il contatto fisico con il predatore avviene in condizioni simili a un sogno ad occhi aperti, in uno stato di piacevole privazione. L'essere umano allora, catturato dagli occhi del felino, non è in grado di reagire. Il cervello anestetizza il corpo e si instaura una complicità tra preda e predatore in modo che tutto finisca il più rapidamente possibile. AI sensi sono intorpiditi, il piacere quasi sensuale si impossessa della vittima: non resta che abbandonarsi.

Guarda anche: Vergine nel 2023: previsioni astrologiche

Non sappiamo come la signora si sia avvicinata all'animale, non sappiamo cosa succederà dopo: lascerà andare il leone che le girerà intorno alle gambe come un gattino o sentiremo un ringhio, un ruggito fatale che mostrerà la ribellione del leone contro il suo fragile domatore?

Una donna non domina un leone con la forza bruta. Dobbiamo quindi pensare a quale tipo di forza sia in gioco, poiché l'azione opposta, il leone che domina la donna, è più plausibile nella vita reale. Che è reale quanto la vita simbolica, è bene non dimenticarlo.

Guarda anche: Numerologia per il 2021: previsioni per l'anno 5

È la forza della dolcezza che disarma l'animale? Vedo delicatezza e purezza negli occhi della signora dei Tarocchi Marsigliesi, ma le sue mani mi sembrano molto forti con la loro presa color carne. Anche il suo piede è ben appoggiato e spunta dall'orlo del vestito. La signora della Forza sottomette il leone attraverso la sensualità? Sì, la signora è sensuale. Se non lo fosse, non sarebbe in grado di tenere prigioniero l'animale.

Chi domina chi? Vale di più la forza bruta o la sottigliezza?

Quando si parla dell'arcano XI, a chi si pensa, alla donna o all'animale? Si può associare ai segni zodiacali della Vergine e del Leone. La Forza è il risultato dell'azione di due figure, intimamente legate. Nelle fiabe è "La Bella e la Bestia", nei film "King Kong", il gorilla bruto, ceduto da Ann, una bella bionda, o Betty Ross, la fidanzata di "Hulk", che lo fa rimpicciolire, cosa che non è mai avvenuta.Sì, perché anche lei cede il leone attraverso la bellezza e l'amore.

L'arcano "La forza" ci mette di fronte a una questione banale ma anche molto interessante: il dominio delle passioni. Siamo vittime dell'azione delle passioni o ci poniamo al di sopra di esse? L'ideale è aprire la gabbia e lasciare libere le bestie o tenerle prigioniere e nutrite?

Liberando le bestie proviamo un grande sollievo, ma facciamo del male a chi ci circonda. Chiudendo la bestia in gabbia risparmiamo i nostri amici, compagni e familiari, ma ci ritroviamo una rana (o un leone?) in gola.

Lasciamo che la Forza arrivi come una grande folata di vento. Respiriamo la sua brillante energia - è nostra. Dal momento in cui interagiamo con la Forza, come la signora interagisce con il leone, possiamo assorbire il suo potere, integrarlo nel nostro corpo. Il leone ci nutre, noi nutriamo il leone. E possiamo così distribuire la sua intensità. Questa soluzione serve per i momenti di rabbia, le situazioni di crisi,per i momenti in cui siamo presi da una grande passione e corriamo il rischio di compiere azioni affrettate.

La Forza insegna che l'energia passionale deve essere distribuita dentro di noi, prima di qualsiasi altra azione. Deve scorrere nelle nostre vene, deve essere vissuta ed emanata correttamente. Vorrei che la Forza propiziasse a tutti noi un colloquio con la natura dei nostri leoni interiori, attraverso la comprensione del magnetismo e il senso della dignità. Che ci sia affetto, intelligenza, coraggio, sovranità,vitalità e tanta motivazione quando è ora che il domatore apra la gabbia.

Per continuare a riflettere sul tema

Per chi non l'avesse visto, consiglio il film "Rosaline e i leoni" (1989), di Jean-Jacques Beineix, dove si può vedere la Force Lady in azione da vicino.

Douglas Harris

Douglas Harris è un esperto astrologo e scrittore con oltre due decenni di esperienza nella comprensione e interpretazione dello zodiaco. È noto per la sua profonda conoscenza dell'astrologia e ha aiutato molte persone a trovare chiarezza e comprensione delle loro vite attraverso le sue letture dell'oroscopo. Douglas ha una laurea in astrologia ed è apparso in varie pubblicazioni, tra cui Astrology Magazine e The Huffington Post. Oltre alla sua pratica di astrologia, Douglas è anche uno scrittore prolifico, avendo scritto diversi libri di astrologia e oroscopi. È appassionato di condividere le sue conoscenze e intuizioni con gli altri e crede che l'astrologia possa aiutare le persone a vivere una vita più appagante e significativa. Nel tempo libero, Douglas ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la sua famiglia e gli animali domestici.