Olio essenziale di bergamotto: a cosa serve e le sue proprietà

Douglas Harris 02-10-2023
Douglas Harris

O olio essenziale di bergamotto Secondo l'Aromaterapia, questa sostanza, aiutando a comprendere le emozioni e i nostri conflitti interni, allevia anche i disturbi d'ansia.

Il bergamotto è un agrume a forma di pera con un profumo molto simile a quello del mandarino: una fragranza fresca, verde e rinfrescante. L'essenza viene estratta dalla buccia del frutto.

Guarda anche: Le fasi della Luna hanno una relazione con il ciclo mestruale

In questo articolo vedremo di più sull'olio essenziale di bergamotto, per cosa viene utilizzato, le sue proprietà e le sue controindicazioni, nonché le differenze con l'olio essenziale di arancio.

Olio essenziale di bergamotto: a cosa serve

Dotato di potenti proprietà terapeutiche, l'olio di bergamotto ha un potere calmante e tonificante allo stesso tempo, che lo rende ideale per aiutare i sentimenti di tristezza e irrequietezza. Ma non è tutto.

Vedremo poi a cosa serve l'olio essenziale di bergamotto, ovvero sei motivi per cui dovreste avere questa essenza in casa e come usarla in ogni momento.

1. per l'ansia

  • Per chi soffre di ansia, è ottimo perché calma e distende le emozioni, portando equilibrio.
  • Un suggerimento è quello di far gocciolare qualche goccia di olio di bergamotto su un pezzo di stoffa o un fazzoletto e portarlo in borsa.
  • Annusare l'aroma della sostanza in vari momenti della giornata aiuta a calmarsi.

2. per l'insonnia

  • Le persone molto agitate che non riescono a dormire dovrebbero mettere 3 gocce di olio essenziale di bergamotto e una goccia di olio essenziale di geranio nel diffusore elettrico e usarlo al loro capezzale.
  • Un'altra possibilità è quella di aggiungere 3 gocce di bergamotto e 1 goccia di neroli.
  • Utilizzatelo e sentirete l'efficacia nel migliorare il vostro sonno.

3. per lo stress

  • In caso di stress, utilizzare l'olio di bergamotto perché aiuta a connettersi con il momento presente.
  • Fare qualche respiro e inalare l'olio.
  • Usatelo soprattutto quando siete stanchi e avete bisogno di ritrovare il vostro equilibrio emotivo.

4. per la depressione e il disturbo bipolare

  • Poiché agisce riequilibrando le emozioni e "pulendo" l'accumulo di sentimenti negativi, l'olio essenziale di bergamotto è considerato un ottimo antidepressivo.
  • La sostanza aiuta ad attenuare i profondi sbalzi d'umore, comuni ad esempio in chi soffre di disturbo bipolare.
  • Anche chi soffre di sindrome di panico può utilizzare la sinergia di bergamotto e geranio per avere più coraggio nell'affrontare le proprie paure.
  • Per questi casi, utilizzare l'olio come segue: 2 gocce di bergamotto sulla collana aromatica, evitando il sole perché come gli agrumi brucia la pelle.
  • Ricordando che può essere necessario un trattamento medico, l'olio di bergamotto può essere utilizzato come trattamento complementare, accelerando il miglioramento della condizione e mantenendo l'equilibrio emotivo.

5. per la concentrazione

  • Per aumentare la concentrazione durante il lavoro, utilizzare il bergamotto insieme all'olio di menta piperita e di arancio amaro.
  • Mettete 2 gocce di ciascuno nel vostro diffusore elettrico o a ultrasuoni o nella vostra collana di aromaterapia ogni volta che sentite il bisogno di aumentare la vostra produttività.

Antisettico e antinfiammatorio

  • Oltre ad agire sul sistema nervoso, il bergamotto è un olio antisettico e antinfiammatorio.
  • A tal fine, utilizzare l'olio in olio vegetale per massaggi sulle regioni in cui si avverte il dolore; è possibile includere lavanda o vetiver per potenziarne gli effetti.
  • Citrica, la sostanza non deve essere esposta al sole perché è fotosensibile, quindi consultate un aromaterapeuta e seguite correttamente le raccomandazioni.

Olio essenziale di bergamotto: sinergie d'uso

Oltre all'uso dell'olio essenziale di bergamotto da solo, si possono utilizzare anche le sinergie, che non sono altro che la combinazione di due o tre oli per migliorare i risultati.

L'olio essenziale di bergamotto può essere utilizzato insieme ad altri come segue e per i seguenti casi:

  • Impazienza e irritazione: Bergamotto + Pepe + Lavanda
  • Disturbi d'ansia: Bergamotto + Lavanda + Maggiorana
  • Per il rilassamento (ottimo da usare nei massaggi per il corpo): Bergamotto + Lavanda

Per realizzare la sinergia, è sufficiente utilizzare 2 gocce di ciascuna essenza in un deodorante elettrico.

Oppure preparate un olio per il corpo come segue: per ogni 30 ml di olio di semi d'uva utilizzate 8 gocce di olio essenziale (possono essere 4 gocce di olio essenziale di bergamotto e 2 gocce degli altri oli delle sinergie di cui sopra).

Olio essenziale di arancia X bergamotto

Arancio e bergamotto: gli oli essenziali differiscono? Sebbene entrambi provengano da frutti della stessa famiglia, diciamo così, degli agrumi, ed entrambi diano origine a oli aromatici simili, presentano importanti differenze.

Entrambi portano gioia e leggerezza a chi li usa, oltre che buonumore all'ambiente. D'altra parte, mentre l'olio di bergamotto è più calmante, l'olio essenziale di arancio porta equilibrio in modo diverso, con movimento ed energia.

L'olio di arancia, sia nella varietà dolce che in quella amara, libera l'energia stagnante nel corpo, contribuendo a dare maggiore serenità e calma per affrontare emozioni forti e distruttive come la rabbia e l'odio. Aiuta anche ad alleviare lo stress, il nervosismo e la depressione.

Per l'energia che aiuta a sprigionare, l'olio di arancia è perfetto per la mattina e il pomeriggio, mentre l'olio di bergamotto, che può essere usato anche durante il giorno, è ottimo da usare di notte per un sonno più tranquillo, oltre che per aiutare l'ansia e la depressione, come abbiamo già detto.

Olio essenziale di bergamotto: effetti collaterali

L'olio essenziale di bergamotto è controindicato per l'esposizione al sole in quanto fotosensibile. È bene ricordare che nessun olio essenziale deve essere applicato direttamente sulla pelle, ma il bergamotto, essendo un agrume, è ancora più dannoso e può bruciare la pelle.

È inoltre importante sottolineare che non bisogna rinunciare a nessun trattamento medico. In alcuni casi, solo una terapia naturale, se presa sul serio, può aiutare a ridurre l'ansia e la depressione lieve. Tuttavia, ogni caso deve essere valutato da un medico, insieme al paziente.

E ricordate che gli oli essenziali possono essere dannosi se usati in modo improprio, quindi assicuratevi di consultare un aromaterapeuta per avere una guida, scegliendo gli oli giusti e sicuri per il vostro momento e i vostri problemi.

Guarda anche: Cosa significa sognare uno scorpione?

Douglas Harris

Douglas Harris è un esperto astrologo e scrittore con oltre due decenni di esperienza nella comprensione e interpretazione dello zodiaco. È noto per la sua profonda conoscenza dell'astrologia e ha aiutato molte persone a trovare chiarezza e comprensione delle loro vite attraverso le sue letture dell'oroscopo. Douglas ha una laurea in astrologia ed è apparso in varie pubblicazioni, tra cui Astrology Magazine e The Huffington Post. Oltre alla sua pratica di astrologia, Douglas è anche uno scrittore prolifico, avendo scritto diversi libri di astrologia e oroscopi. È appassionato di condividere le sue conoscenze e intuizioni con gli altri e crede che l'astrologia possa aiutare le persone a vivere una vita più appagante e significativa. Nel tempo libero, Douglas ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la sua famiglia e gli animali domestici.