Orgonite: cos'è, a cosa serve e come si compra

Douglas Harris 19-10-2023
Douglas Harris

Molto più di un semplice oggetto decorativo, il orgonite ha lo scopo di eliminare l'energia negativa e stagnante e di generare un'energia meno dannosa e più positiva, in altre parole di trasmutare.

I componenti di base di un orgonite In questo articolo troverete informazioni su cosa è l'orgonite, su come acquistare un'orgonite affidabile e sull'utilizzo di questa pietra.

Orgonite: cos'è

L'orgonite è uno strumento, chiamato anche tecnologia, è un pezzo che combina diversi elementi con lo scopo di trasmutare e migliorare la qualità energetica di una persona, di una parte del corpo, dei chakra o dell'ambiente.

È comune utilizzare la ghiaia di cristallo, ma è anche molto logico che la qualità del cristallo interferisca con la qualità dell'energia del orgonite In seguito, si possono incorporare formazioni più cristalline, come le punte naturali o alcune formazioni speciali.

Di solito si usa anche una formazione di quarzo chiaro, ma si possono includere altri cristalli per diversi tipi di energia.

Benefici dell'orgonite

Uno dei benefici dell'orgonite è quello di ripulire l'energia stagnante e negativa e di generare energia meno dannosa e positiva. Possiamo dire che il beneficio principale è quello di trasmutare.

Inoltre, l'uso costante delle orgoniti può diminuire gli effetti nocivi dei campi elettromagnetici, ad esempio quelli provenienti dalle nostre reti wi-fi, dagli smartphone, dall'elettricità e dai computer, contribuendo così a rendere gli ambienti più leggeri ed equilibrati.

Ci sono persone che riportano persino miglioramenti nella pratica della meditazione. Questi resoconti non scientifici sono alla base della fama dell'orgonite.

Oltre all'effetto di armonizzazione, le orgoniti possono essere realizzate con cristalli diversi, esaltando una determinata intenzione o focalizzando una certa energia. In questo modo, è possibile sfruttare le caratteristiche naturali di ogni pietra o cristallo.

Formato: quale è l'ideale?

A seconda della loro forma, dimensione e composizione, le orgoniti possono essere più focalizzate sulla cattura e la pulizia dell'energia o sull'emanazione e l'energizzazione, sia per i luoghi che per le persone. Capire le forme dell'orgonite:

Piramide di orgonite

A orgonite La forma piramidale è più scelta per gli ambienti, in quanto forma un punto di forza di trasmutazione.

Orgonite allungata

Anche per gli ambienti e la trasmutazione dell'energia dell'ambiente, le orgoniti più allungate fungono da antenne di captazione.

Guarda anche: Rituale di Lammas: tempo di celebrare la prosperità

Orgonite rotonda

A orgonite La forma rotonda funge anche da punto di alimentazione, ma in luoghi più piccoli, come un tavolo, un letto o un'automobile.

Una derivazione di quelle rotonde sono le orgoniti per i chakra, con i loro colori e il loro simbolismo. Esiste anche la possibilità di indossare collane di orgonite, o ciondoli di orgonite, i cui benefici variano a seconda del produttore del pezzo.

Come pulire?

Le orgoniti non hanno bisogno di essere pulite o caricate perché la loro funzione è già quella. Inoltre, si auto-rigenerano energeticamente. A seconda dell'orientamento della persona che ha realizzato la vostra orgonite Può essere consigliabile metterlo al sole di tanto in tanto o lavarlo con un po' di acqua salata.

Di norma, sconsiglierei queste pratiche, a meno che non siano state indicate dalla persona che ha prodotto il prodotto stesso. orgonite Questo perché l'acqua può renderla opaca e il sole può scurirla, mentre l'acqua salata può danneggiare la resina.

Guarda anche: Che cos'è lo Yoga?

Acquistare l'orgonite: come scegliere la vostra

  • Cercate di scavare più a fondo e verificate la provenienza
  • Verificate anche la serietà e le conoscenze della persona che scrive il pezzo.
  • Evitate le orgoniti fatte "in serie", nelle fabbriche.
  • Oltre a incoraggiare la persona che ha studiato e si è dedicata alla produzione di strumenti di benessere, potete anche chiarire i vostri dubbi: chiedete all'artigiano il processo, come si fa l'orgonite, quali materiali ha usato, e scegliete il vostro con fiducia.

Come è nato

La forza vitale universale fu chiamata per la prima volta orgone dallo psicoanalista austriaco Wilhelm Reich, che nel 1930 sostenne che la mancanza o lo stato di ristagno dell'orgone corporeo sarebbe all'origine dei cambiamenti fisici che portano alla malattia.

Nel 1949, Reich sviluppò una scatola per l'accumulo di orgoni.

Il matematico e fisico Karl Welz, uno studioso di Reich, sviluppò a sua volta uno strumento per generare e ripristinare l'energia. Da lì, le combinazioni e le proporzioni dei materiali furono testate ed evolute.

Don e Carol Croft hanno sviluppato un orgonite Da questa storia è nata una combinazione di aree diverse che hanno a che fare con la forza vitale universale, la fisica e la matematica, che ha portato alle orgoniti di oggi.

Douglas Harris

Douglas Harris è un esperto astrologo e scrittore con oltre due decenni di esperienza nella comprensione e interpretazione dello zodiaco. È noto per la sua profonda conoscenza dell'astrologia e ha aiutato molte persone a trovare chiarezza e comprensione delle loro vite attraverso le sue letture dell'oroscopo. Douglas ha una laurea in astrologia ed è apparso in varie pubblicazioni, tra cui Astrology Magazine e The Huffington Post. Oltre alla sua pratica di astrologia, Douglas è anche uno scrittore prolifico, avendo scritto diversi libri di astrologia e oroscopi. È appassionato di condividere le sue conoscenze e intuizioni con gli altri e crede che l'astrologia possa aiutare le persone a vivere una vita più appagante e significativa. Nel tempo libero, Douglas ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la sua famiglia e gli animali domestici.