Vi pizzicate in continuazione? Scoprite perché e come ridurlo.

Douglas Harris 18-10-2023
Douglas Harris

Si pizzica in continuazione? Avere sempre fame non è normale. Si tratta di fame vera e propria, nel senso fisico del termine, o di fame emotiva, in altre parole il cibo è una valvola di sfogo per le vostre emozioni? Capite perché e come ridurre questa voglia di pizzicare.

Guarda anche: I sogni premonitori esistono?

Oh, e se volete consigli di Astrologia, consulta qui il tuo Oroscopo personalizzato che considera anche la vostra Mappa Stellare, per affrontare al meglio i transiti.

Che cos'è il pinching?

Innanzitutto, cerchiamo di capire: Che cos'è il pinching? Mangiare significa mangiare ogni ora o non digiunare per almeno due ore tra un pasto e l'altro.

E cosa succede quando ci si pizzica sempre?

Ogni volta che mangiamo qualcosa, l'organismo rilascia l'ormone insulina, responsabile del controllo del livello di glucosio nel sangue. Se rilasciata in eccesso, l'insulina può portare al diabete.

Inoltre, non rispettare i segnali interni di fame e sazietà del corpo può portare a mangiare troppo.

Anche se si tratta di una semplice gomma da masticare, questo "pizzico" stimola la produzione di acido nello stomaco, che può causare problemi come la gastrite.

Cosa c'è dietro la voglia di pizzicare?

Spesso sentiamo il bisogno di masticare qualcosa e sappiamo che non si tratta di fame, ma quell'impulso è insistente e spesso sembra più forte della nostra ragione.

Questo potrebbe essere molto legato ad un quadro di riferimento per l'ansia . Ecco 7 alimenti che aumentano l'ansia .

Vi pizzicate in continuazione? Come ridurre

Ecco alcuni passi importanti per superare questa "fame che non passa mai".

1. annotare le proprie percezioni

Prendete un taccuino per annotare le vostre percezioni nel momento in cui la fame si fa sentire. Scriverle è già un ottimo esercizio di autoconoscenza per portarle alla coscienza e poterle dare un nuovo significato.

2. Distinguere tra fame fisica e fame emotiva.

Identificare se si tratta di un fame fisica o emotiva (per saperne di più clicca qui) Qual è la differenza?

Guarda anche: Tatuaggi del segno zodiacale: come ogni segno rappresenta le stelle sulla pelle
  • Fame fisica: è graduale, è aperto a diverse opzioni alimentari, cerca la sazietà
  • Fame emotiva: è improvvisa, il desiderio di cibi specifici, la ricerca di mangiare per riempire un "vuoto".

Identificare i cibi della fame emotiva

Quando si identifica la fame emotiva, si hanno due strade: mangiare o trovare un altro modo per soddisfare quella sensazione, emozione o pensiero.

Fate un elenco degli alimenti che notate essere molto richiesti per fornire quella sensazione, emozione o pensiero (dolce, salato, croccante, morbido, ecc.).

Ecco 5 alimenti che aiutano a ridurre l'ansia.

4. riflettere sul cibo

Scegliete uno di questi alimenti, chiudete gli occhi, notate dove vi porta questo cibo, quali sono i ricordi legati a questo odore o a questo sapore, scrivete le vostre percezioni.

5. sostituire il cibo

Come vi sentite consumando questo cibo? Cosa risveglia in voi? Attraverso questa risposta potete chiedervi quali altre attività potete fare per ricevere questo cibo?

Ad esempio, l'alimento che è comparso più spesso è stato il cioccolato e avete notato che vi dà un senso di accoglienza. Avete notato che quando camminate nel parco a contatto con la natura vi sentite accolti.

Perché non pizzicare

Vi rendete conto di quanto può esserci dietro un semplice gesto di pizzicamento?

Imparare a nutrirsi al di là del cibo e saper gestire le proprie emozioni è di estrema importanza.

E questo, di conseguenza, allevia il mangiare emotivo dal momento in cui si inizia a dare un nome a ciò che si sente o a ciò che si desidera. È come un riflettore acceso su questo atto di pizzicare.

È importante che vi permettiate di ricevere queste informazioni senza giudicare, in modo che sia più facile trovare il modo di andare avanti e non sfogare eccessivamente le vostre emozioni sul cibo.

In questo modo si facilita un rapporto più armonioso con le scelte alimentari e con se stessi.

Con amore,

Priscila

Douglas Harris

Douglas Harris è un esperto astrologo e scrittore con oltre due decenni di esperienza nella comprensione e interpretazione dello zodiaco. È noto per la sua profonda conoscenza dell'astrologia e ha aiutato molte persone a trovare chiarezza e comprensione delle loro vite attraverso le sue letture dell'oroscopo. Douglas ha una laurea in astrologia ed è apparso in varie pubblicazioni, tra cui Astrology Magazine e The Huffington Post. Oltre alla sua pratica di astrologia, Douglas è anche uno scrittore prolifico, avendo scritto diversi libri di astrologia e oroscopi. È appassionato di condividere le sue conoscenze e intuizioni con gli altri e crede che l'astrologia possa aiutare le persone a vivere una vita più appagante e significativa. Nel tempo libero, Douglas ama fare escursioni, leggere e trascorrere del tempo con la sua famiglia e gli animali domestici.